PORTRAITS – Un Ritratto al Giorno, Giusto

PORTRAITS – Un Ritratto al Giorno, Giusto – 

Una carrellata di ritratti pensati per il giorno giusto.

 

della serie: UN RITRATTO AL GIORNO GIUSTO

e oggi con Giuseppe Cederna abbiamo deciso che è il giorno giusto per avere un dito puntato e ricevere un bel sorriso. Si questo sorriso è proprio per te!

E tu vuoi regalare un sorriso a qualcuno? Oppure vuoi puntarti il dito e dire: io sono questo e ci sorrido sopra!

 

della serie: UN RITRATTO AL GIORNO GIUSTO
ed oggi è il giorno giusto per festeggiare Laura Forti che, con il romanzo «Forse mio padre», è la vincitrice del premio SuperMondello e del premio Mondello Giovani.
e siamo contente!

della serie: UN RITRATTO AL GIORNO GIUSTO.

e oggi è il giorno giusto per pensare prima di agire. Le potenzialità ci sono, ma anche molte variabili da capire. Lui è Virgilio Sieni, che di pensieri e di azioni ne ha da insegnare. Fare un ritratto non è mai una cosa neutra: a volte è immediato e passa da una relazione forte tra chi è ritratto e chi ritrae, altre è molto più intimo e passa da intuizioni più profonde. 

della serie: UN RITRATTO AL GIORNO GIUSTO.

ed oggi è il giorno giusto per raccontare di un visionario come Wanny Di Filippo, fondatore del Bisonte di Firenze.
E’ anche il giorno e il periodo giusto per cominciare a pensare ai regali di Natale per voi o per i vostri cari: un bel ritratto d’autore! Pensateci, Io son pronta!
della serie: UN RITRATTO AL GIORNO, GIUSTO.
Jack Hirschman,
molto felice di aver sentito le tue parole inquiete, surreali, provocatorie, potenti dalla tua calda voce. Un grande onore.
Grazie e sono certa che continuerai a narrarle ovunque sarai.

della serie: UN RITRATTO AL GIORNO, GIUSTO.
e oggi e ogni giorno, è quello giusto per imparare ad AVER CURA.

 

09 maggio 
della serie: UN RITRATTO AL GIORNO, GIUSTO.
E il giorno è giusto per librarsi leggere e lasciarsi meravigliare della leggerezza conquistata.
Complice “Chiara nel paese delle meraviglie”
Chaira Bigazzi

 1 maggio 2021

della serie: UN RITRATTO AL GIORNO GIUSTO.
E oggi è il giorno giusto! Buon 1° Maggio!
Cari lavoratori tutti dello spettacolo UNIAMOCI, è arrivato il momento di RIPARTIRE.
Io son carica!
La foto racconta lo spettacolo “Ne me quitte pas” di Luc Bouy”

     

2 aprile 2021 
C’è stato un tempo che, con Carlo Mazzacurati, si celebrava il venerdì Santo nel film “La Passione”.
Grazie

28 febbraio

E questo è il giorno giusto, con questo doppio ritratto, per RICORDARE e CELEBRARE il grande Mario Luzi. Qui con lui Carla Fracci. Celebravamo in Palazzo Vecchio, a Firenze, i suoi 90 anni ed era il 2004. Un tempo che sembra lontano, ma il ricordo della sua voce, del suo sorriso e del suo sguardo profondo ed accogliente rimangono per me un regalo immenso.

 

27 marzo festa internazionale del teatro.
Il teatro in questi tempi soccombe.
Sono pronta a stare al vostro fianco con il mio sguardo, per contribuire a che, tutti noi, ci possiamo rialzare!

E oggi è il giorno in cui penso all’EQUILIBRIO. A volte, magicamente, ti accorgi che l’equilibrio si basa su elementi inaspettati.
Vuoi trovare con me il tuo equilibrio e raccontarlo?

Regala e regalati una seduta d’equilibrio.


1 febbraio

E questo è il giorno giusto per questo ritratto di Claudio Carboni e per fargli gli AUGURI!!!   Lui è Claudio Carboni

 

E il giorno è giusto sempre per imparare a GUARDARE ATTRAVERSO con un bel sorriso.
Qui è stata al gioco Lucilla Galeazzi.
E a te, che gioco piacerebbe raccontare in un ritratto? Vuoi provare?

 

E oggi è il giorno giusto per immaginarsi diversi, non artefatti e modificati grazie a ritocchi digitali e altro, ma trasformati per CONSAPEVOLEZZE e percorsi personali.
Vuoi raccontare con me la tua trasformazione?
Lei che si racconta è Angelica Del Nibbio
gioielli di Idriss Guelai


Ed il giorno è giusto sempre se c’è il desiderio di ENTRARE IN ASCOLTO, in relazione divertendosi.
Questo ritratto è fresco fresco, lo abbiamo fatto in questi giorni.
Lui è Michele Lazzaro e abbiam giocato!

 


Ed è giusto quando si ha il desiderio di LASCIARSI GUARDARE GIOCANDO ed è un’esperienza unica!
E allora REGALA o REGALATI un ritratto che ti faccia giocare e guardare più a fondo.
E poi ci prendiamo una bella tazza di the.
Lei è Michela Geri